In Sicilia a scuola di integrazione

L’integrazione e la formazione di minori siciliani di estrazione socioeconomica svantaggiata e di minori migranti rappresentano il primo mattone su cui costruire un futuro della tolleranza e del rispetto delle differenze culturali.
Perché non c’è altra strada: la coesistenza è già presente tra noi. Solo chi si muove in questa direzione protegge la nostra civiltà e lo fa meglio di chi si nasconde dietro improbabili muri.
Il futuro della tolleranza lo costruiamo attraverso la creazione di moduli formativi a sostegno di minori disagiati. Promuoviamo l’integrazione e la tolleranza attraverso l’istruzione e la creazione di gruppi di studio.

Con le vostre donazioni finanzieremo insieme UNA BORSA SOSTEGNO DI STUDIO COLLETTIVA PER 5 STUDENTI MINORI ITALIANI E MIGRANTI DI UNA ETA’ COMPRESA TRA I 13 E 16 ANNI – RESIDENTI STABILI IN CASA FAMIGLIA A TEMPO INDETERMINATO.

Questa borsa è stata concepita per dare supporto scolastico e per garantire l’acquisizione da parte dei giovani di competenze sociali, civili ed interculturali promuovendo i valori democratici e i diritti fondamentali, l’integrazione e la non discriminazione, nonchè la cittadinanza attiva.
Questi i ragazzi che risiedono in case famiglie a tempo indeterminato avranno l’opportunità di formare grazie al tutoraggio gruppi di studi, dove in un clima di solidarietà, nella condivisione di bisogni spesso simili tra loro, nasceranno importanti interazioni e profonde sinergie.

I costi copriranno

-un programma di supporto scolastico mirato e personalizzato di 6 mesi

-fornitura di materiali scolastici

-assitenza continua di tre tutor diversi – di lingua inglese/ francese

– lingua italilana

– di supporto per le materie curriculari.

Per donare https://www.retedeldono.it/it/progetti/mediterraneo-sicilia-europa/in-sicilia-a-scuola-di-integrazione